Il Comitato Esecutivo di Enfea del 13/07/2021 ha deliberato, in forma straordinaria, di dare la possibilità, a tutte le aziende che applicano i contratti Confapi e che hanno fatto Cassa Integrazione nel periodo della pandemia da marzo 2020 in poi, di presentare domanda per i dipendenti per poter ricevere le prestazioni di sostegno al reddito legate al momento particolare. Questo significa che le aziende, per le quali erano state respinte le domande o altre che non lo avessero ancora fatto, possono presentare domande o vederla accolta anche se sono fuori dai termini ordinari. Per vostra informazione le respinte già conosciute ammontano a 74.000 euro.
“I termini riaperti per la presentazione della domanda scadranno il prossimo 30 settembre. Abbiamo una straordinaria occasione per agganciare aziende e portare risultati concreti alle lavoratrici e lavoratori. A breve sul sito sarà pubblicata la notizia e il regolamento delle prestazioni ultime contrattate”. Ha commentato il segretario nazionale della Filctem Cgil, Ugo Cherubini, in un comunicato.

Comunicato Filctem  Regolamento prestazioni Enfea  Delibera straordinaria Nota confederale sul nuovo regolamento Enfea