L’accordo, sottoscritto dai rappresentati sindacati di Filctem Cgil, Flaei Cisl, Uiltec Uil e la direzione aziendale, che si applica ai 237 dipendenti di Engie a contratto elettrico, conferma il modello di relazioni ai vari livelli, nazionale e decentrato, attraverso l’interlocuzione preventiva e il confronto finalizzato alla ricerca della condivisione delle soluzioni ai vari problemi.
Nell''accordo stabiliti nuovi ambiti di elezione delle RSU e delle RLSA per dare a tutti i lavoratori la possibilità di eleggere i propri rappresentanti e aumentata l’agibilità sindacale portando quanto previsto dal Ccnl (1 ora per dipendente) a 2,5 ore per dipendente.
Inoltre, tutte le riunioni convocate dalla Società non incideranno sul monte ore. Sempre sul tema dell’agibilità sindacale, previste ulteriori quote per gli RLSA e per i rappresentanti dei lavoratori per la SA 8000.
Le elezioni delle nuove rappresentanze, se la situazione pandemica lo permetterà, si terranno entro l’anno corrente; altrimenti verrà definita una nuova scadenza dalle Parti.
Infine, recependo quanto indicato dal contratto elettrico, viene costituita una Commissione Pari Opportunità che avrà il compito di definire, assieme alle altre Commissioni di pari oggetto presenti nel Gruppo, misure avanzate a sostegno delle donne vittime di violenza.

Accordo    Comunicato Filctem Flaei Uiltec


logo filctem

 

   VIA PIEMONTE , 32 - 00187 ROMA

   +39 06 46 200 91

   +39 06 48 242 46

   nazionale at white filctemcgil.it

   filctemcgil at white pec.it

Servizi Cgil

cgil  inca

 

caaf cgil        inca        fondazione Di Vittorio

Archivio

Seguici sui Social

facebook     twitter     youtube     flickr