Definiti la metodologia e gli obiettivi. Nei giorni scorsi si è svolto il confronto fra le Segreterie Nazionali di FILCTEM, FLAEI e UILTEC ed ENEL per la definizione degli obiettivi del premio di risultato 2021 che andrà in pagamento nel 2022. In allegato inviamo la corposa documentazione conclusiva.

Riguardo la redditività aziendale, il target dell’EBITDA (Margine Operativo Lordo del perimetro italiano del Gruppo Enel) è stato definito in una forchetta di significativa ampiezza, per rendere raggiungibile la misura aggiuntiva di welfare aziendale (200€ su FOPEN) prevista dall’accordo triennale e già raggiunta nel 2020. Anche il livello minimo dell’obiettivo è stato abbassato rispetto alla proposta iniziale.

Rispetto agli obiettivi di produttività/qualità/competitività delle diverse Aree di Business, siamo entrati nel dettaglio di ogni scheda, richiedendo numerose integrazioni/modifiche. In particolare, nell’Area Rete Italia abbiamo condiviso alcune significative modifiche degli obiettivi.

Altro elemento su cui ci siamo focalizzati è quello dell’applicazione della metodologia mista. Finalmente, dopo diversi anni di nostre richieste non recepite dall’Azienda, a partire dalla incentivazione del 2022 (cassa 2023) l’incentivazione collettiva sarà estesa anche ad ENEL X. Questo impegno è stato assunto dall’Azienda con uno scambio di corrispondenza. Proprio per ENEL X, abbiamo anche evidenziato il livello molto sfidante degli obiettivi di redditività e quelli collegati al Bonus 110%. Per tale motivo abbiamo concordato una verifica da svolgersi entro il mese di settembre 2021 per attuare gli eventuali correttivi che fossero necessari.

Infine, sono state confermate le norme già inserite nel 2020 che prevedono la non decurtazione del Premio di Risultato per le assenze dovute a COVID-19 o a quarantena (cosiddetto allontanamento precauzionale).
I risultati positivi dell’anno 2020, raggiunti anche grazie all’attenzione con cui è stata definita la normativa lo scorso anno, ci hanno spinto a seguire in modo approfondito questo confronto con l’Azienda, trovando significative disponibilità a condividere gli obiettivi del Premio di Risultato. Ci sono stati di grande aiuto i tanti responsabili locali e delegati di FILCTEM, FLAEI e UILTEC che hanno dato il loro supporto di conoscenza e competenza alle Segreterie Nazionali.

Un altro esempio di concretezza ed efficacia del Sindacato Confederale, in una materia così rilevante per gli interessi di Lavoratrici e Lavoratori di ENEL.

Comunicato Filctem, Flaei, Uiltec 

Obiettivi: 
Rete ItaliaPower Generation ItaliaMercato ItaliaGlobal Infrastructure and NetworksGlobal Power GenerationGLOBAL Energy & Commodities Management- ItalyGLOBAL Energy & Commodities Management - GlobaGlobal Digital SolutionsGlobal Procurement Enel X GlobalEnel X ItaliaGPG Action Plan



logo filctem

 

   VIA PIEMONTE , 32 - 00187 ROMA

   +39 06 46 200 91

   +39 06 48 242 46

   nazionale at white filctemcgil.it

   filctemcgil at white pec.it

Servizi Cgil

cgil  inca

 

caaf cgil        inca        fondazione Di Vittorio

Seguici sui Social

facebook     twitter     youtube     flickr