Partirà giovedì prossimo il primo dei 3 moduli formativi sulla contrattazione e sarà condotto in video conferenza. A partecipare saranno 50 donne quadri sindacali.
La Filtem Cgil sta investendo in una formazione a 360°. Questo sarà il primo momento di formazione quasi esclusivamente online che la federazione sta realizzando. Un pacchetto formativo sulla contrattazione destinato alle sindacaliste e alle compagne della Filctem. Un corso dedicato alla contrattazione nelle sue declinazioni: orari e flessibilità; competenze necessarie ai sindacalisti riguardanti i contratti nazionali di lavoro; le deroghe; la conciliazione; la richiesta di permessi e congedi. Tutti argomenti quindi di natura strettamente contrattuale.

Le corsiste che hanno chiesto di partecipare sono più delle 50 individuate, il numero massimo raggiungibile. Il prossimo anno, infatti, si svolgerà la seconda edizione del corso, per cogliere la forte domanda di formazione presente nella categoria, una sfida che la Filctem Cgil ha deciso di raccogliere con una programmazione di lungo respiro. I primi due moduli, come da programma, si svolgeranno tra settembre e ottobre. L'ultimo modulo, non ancora calendarizzato, invece si svolgerà in presenza. Questa scelta è nata dalla necessità di approfondire le tecniche negoziali, anche mediante l'applicazione delle pratiche di psicologia comportamentale relative alle azioni da tenere in una negoziazione con le controparti. Questo terzo modulo sarà reso possibile non appena le condizioni di salute e sicurezza consentiranno di organizzare un'aula finale in presenza.

La Filctem Cgil sta sperimentando quindi, coerentemente con quanto determinato in questi mesi, una formazione che tutela la sicurezza dei corsisti - attraverso l'utilizzo della piattaforma Go To Meeting che è stata quest'anno ampliata e rafforzata per affrontare la pandemia Covid-19 –, ma anche prevedendo un ritorno in presenza al termine del percorso.

La Federazione non ritiene che la formazione on line possa sostituire interamente quella in presenza, ma ritiene opportuno venire in contro alla domanda di formazione per un numero sempre più alto di sindacaliste e sindacalisti. Prevedendo un allargamento della base partecipativa, la formazione a distanza deve essere, ancor di più, un'opportunità da cogliere e, dove è possibile, da standardizzare nei processi formativi realizzati dalla struttura nazionale.

Ma cosa più importante, In questa delicata fase storica, è la scelta della Filctem Cgil di investire per il suo futuro in una formazione che rafforzi la presenza femminile all'interno del gruppo dirigente. Cercando, così, di realizzare la miglior parità di genere possibile e annullando lo sbilanciamento - oggi in parte presente - nel pieno rispetto della norma antidiscriminatoria giustamente dettata e voluta dalla Cgil.

Programma 1° modulo, 24 e 25 settembre 2020

Prima giornata

  • Orari di lavoro e flessibilità.
  • Competenze del CCNL e della contrattazione collettiva decentrata: dalle deroghe alle integrazioni sul lavoro agile.

Seconda giornata

  • Orario di lavoro e conciliazione.
  • Dai congedi/permessi al welfare contrattuale.

Il primo modulo sarà tenuto dal Professore Vincenzo Bavaro, Professore associato di Diritto del Lavoro Università di Bari

Scarica il programma >


logo filctem

 

   VIA PIEMONTE , 32 - 00187 ROMA

   +39 06 46 200 91

   +39 06 48 242 46

   nazionale at white filctemcgil.it

   filctemcgil at white pec.it

Servizi Cgil

cgil  inca

 

caaf cgil        inca        fondazione Di Vittorio

Archivio

Seguici sui Social

facebook     twitter     youtube     flickr