Dal 1° gennaio 2021 sarà applicata la prima tranche (delle tre previste nella vigenza contrattuale, ndr) di aumento dei minimi salariali del contratto nazionale di lavoro per il settore delle ceramiche e della piastrelle.
Contestualmente, i sindacati di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil hanno comunicato, in una nota, che in data 18 gennaio 2021 si è provveduto: a sciogliere la riserva sull'ipotesi di accordo del 26 novembre 2020 sul rinnovo del contratto, con il "riscontro ampiamente favorevole dei lavoratori come da verbali delle assemblee svolte, confermando così la validità del rinnovo del CCNL Ceramica"; e a pubblicare le nuove tabelle retributive (in allegato) in vigore, appunto, dal 1° gennaio 2021.

Tabella 1   Tabella 2   Tabella 3   Nota sindacale scioglimento riserva rinnovo ccnl ceramiche

Leggi anche:

Rinnovato il contratto Ceramica


logo filctem

 

   VIA PIEMONTE , 32 - 00187 ROMA

   +39 06 46 200 91

   +39 06 48 242 46

   nazionale at white filctemcgil.it

   filctemcgil at white pec.it

Servizi Cgil

cgil  inca

 

caaf cgil        inca        fondazione Di Vittorio

Archivio

Seguici sui Social

facebook     twitter     youtube     flickr