Il 10 marzo, esattamente 100 giorni dopo la sua entrata in carica, la Commissione Europea ha pubblicato la sua tanto attesa comunicazione in merito ad una nuova strategia industriale. Insieme al Green Deal e al Shaping Europe’s Digital Future, questa è stata la terza iniziativa politica della nuova Commissione mirata allo sviluppo industriale e si è concentrata sul sostegno alla trasformazione dell’industria europea in strutture competitive sostenibili, digitali e globali, abbattendo al contempo le barriere all’interno del mercato unico.
Poiché la comunicazione è stata pubblicata poco prima dello scoppio della pandemia e del graduale blocco dell'Europa, non ha potuto tenere conto delle sue ricadute economiche. Tuttavia, insieme al Green Deal e all'agenda per la digitalizzazione, la strategia di politica industriale è considerata come la base per il piano di ripresa e resilienza dell'UE. Nel discorso sullo stato dell'Unione dell'autunno 2020, la Presidente della Commissione, Ursula Von der Leyen ha annunciato che la strategia sarà rivista e aggiornata nella primavera del 2021.
Nel corso dell'ultimo anno, IndustriAll Europe ha partecipato attivamente all'implementazione delle diverse iniziative nella strategia industriale: unendosi ad alleanze industriali su batterie, materie prime critiche e idrogeno pulito, partecipando a patti per le competenze in vari settori ed "eco-sistemi" e impegnandosi nel gruppo di lavoro ad alto livello sulle industrie ad alta intensità energetica, gruppi di esperti e dibattiti politici sui 14 eco-sistemi.


Il documento di seguito in allegato espone tutte le raccomandazioni di IndustriAll Europe per l’aggiornamento della strategia industriale dell’UE.

Scarica il position peaper


logo filctem

 

   VIA PIEMONTE , 32 - 00187 ROMA

   +39 06 46 200 91

   +39 06 48 242 46

   nazionale at white filctemcgil.it

   filctemcgil at white pec.it

Servizi Cgil

cgil  inca

 

caaf cgil        inca        fondazione Di Vittorio

Archivio

Seguici sui Social

facebook     twitter     youtube     flickr